Er Nasone

Sto in giro pe’ Roma e so’ ‘n grande amico
Pronto a rinfrescatte nell’aride giornate
Quanno me becchi, bevi e nun te dico
Quanti stanchi sarvo nelle passeggiate

T’offro da beve senza piamme ‘na lira
Certi se inchineno pe’ toccamme er naso
Me score nelle vene acqua cristallina
So’ ‘mprevedibile, me incontri pe’ caso

S.P.Q.R. ce l’ho sur petto tatuato
In testa c’ho ‘n cappello tonno a fiori
Si m’attappi er naso cor dito ‘ncarcato
Je spruzzo dar buco dritto verso fòri

So’ ‘n simbolo de Roma a tutti l’effetti
Quann’eri regazzino me ricordo l’emozione
Quanno me incontravi giù nei giardinetti
Dicevi: “Menomale che ce stai te, ‘a Nasone!”

42 comments on “Er Nasone
  1. Stupende peccato che le stanno a toglie piano piano a ostia eravamo pieni ed ora fai fatica a trovalle comunque la tua storia e sovrana e solo a Roma c’è l’acqua più bona

  2. Fortissima. Cio na sede! Bella. x

  3. Bellissima!! ma ricorda quanno ero na ragazzina..

  4. Ora er mitico nasone diventerà anche un po snob con le nuove installazioni presso “Eataly”…..

  5. zi nasone quante persone so invitato a beve da te

  6. Quante volte ciò bevuto, ……

  7. er nasone…’no spettacolo!!!

  8. nelle torride giornate d’estate..evviva er nasone cor quale te poi sempre rinfrescare x poi ripartire. ciao roma

  9. Però c’è ne sono sempre meno

  10. Maria Teresa ha detto:

    solo a ROMA ho visto ad ogni angolo una “nasona” nata a Roma vivo a Genova dove non solo l’acqua non è buona ma non trovi mai una fontanella per bere,però è bella .

  11. SIETE FANTASTICI RAGAZZI BRAVI CLAP CLAP CLAP♡♡♡♡♡♡♡

  12. E fontanelle e l’acqua de Roma nostra sa sognano l’artri!

  13. Hai parlato dei bambini che giocando a calcetto se emozionano a trova un nasone nel giardinetto… Ma i fattoni allappati ndo li metti?!

  14. Giovanni Cenciarelli gia che scrivi ne so n vitate sei de paese er nasone e de roma nn di stronzate dai

  15. mamma mia quante vorte to’ tappato er naso… sei una delle meravije de Roma mia…

  16. Chi è romano e ha sete sà che dietro l’angolo ce stà sicuro sicuro er nasone …

  17. siete gli eredi del Belli e de Trilussa!

  18. E’ vero, di nasoni ce ne sono meno di tanti anni fa. Sono sempre un simbolo di Roma e anche i turisti apprezzano l’acqua che queste fontanelle offrono loro dopo le lunghe camminate!

  19. Bell’omaggio! Ricordarsi sempre dove stanno, l’estate ti salva la vita!

  20. A regá annamo dar nasone grazie che bei ricordi vissuti pe la strada

  21. Pe chi dice io nun me inchino mai

  22. Le famose fontane…lle de Roma!

  23. E proprio così! e quando ti trovi altrove…quanto manca quel Nasone!

  24. Accanto al cancello di casa mia, c’è stato per tantissimi anni. C’ho passato tutta la mia infanzia!!!! Tre anni fa l’hanno tolto. Ci sono rimasta malissimo. Bei ricordi!! Molto bella la poesia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.