I miei libri

Dopo Il Peso dell Cose (2017), Mal di Mare è la seconda pubblicazione da singolo di Er Pinto.
Questo nuovo libro funge anche da titolo lancio della Sine Luna, la casa editrice indipendente che
ha fondato durante la quarantena. La nuova raccolta contiene 75 componimenti inediti e, per la prima volta, il poeta romano, si è dilettato in un racconto tratto da fatti realmente accaduti.
Oltre alle poesie, quasi tutte in italiano, sono presenti le foto in bianco e nero originali scattate
dall’autore durante il suo viaggio a New York, le illustrazioni del suo socio in Point Eyes, Mattia
Pisauro in arte Yest, e una breve selezione di altre foto, anche esse originali, degli “Street Poetry”
scritti sui muri sia a Roma che in giro per il mondo. Il libro vanta dell’introduzione dei due
frontman del gruppo rap Colle der Fomento e della curatela di Lié Larousse.

“Mal di Mare racconta della notte, dell’amore e delle sue maree, di pescatori e di sirene,
delle cose che ci mettono paura, delle sbronze, della libertà e dell’importanza del Mare che ognuno ha dentro di sé.”

“PERCHÉ FARE POESIA DI QUESTI TEMPI É QUALCOSA
DI DANNATAMENTE CORAGGIOSO, DI AZZARDATO, DI RIVOLUZIONARIO.”

dalla prefazione di Danno e Masito del Colle der Fomento.

il libro de er pintoIL PESO DELLE COSE
 

 Il Peso delle cose è il nuovo libro de Er Pinto. La raccolta del poeta anonimo contiene circa 50 inediti più una sezione dedicata agli Street Poetry.

 Il Peso Delle Cose è una raccolta di poesie indipendente e autoprodotta, nasce dall’esigenza di potersi esprimere liberamente e dare voce alle gioie, i tormenti, i ricordi, gli amori. 

 Questo libro vuole essere uno spunto di riflessione sulla vita, sul peso delle cose che ci accadono giorno dopo giorno e sul ruolo e il valore che ha la poesia nel farci riconoscere, nonostante tutto, il piacere di viverla.“La poesia diventa un gesto gentile, una carezza, un favore, un abbraccio, un bacio, una frase, una canzone, un muro colorato.

La nuova poesia è il punto di vista. Ed è il punto di vista a evidenziare il colore delle cose. Ed è grazie al colore delle cose che alcune volte riusciamo ancora a decifrarne anche il loro peso.”

Temi differenti vengono affrontati con un linguaggio semplice e diretto fino ad arrivare, nell’ultimo capitolo, all’espressione più spontanea ed efficace: la Street Poetry.


Puoi trovare o ordinare i libri in tutte le Librerie
e nei seguenti Punti Vendita:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: